Powered by

Da zero a Venditore Telefonico d’Assalto Top Performer

Il processo step by step che ti insegna come monetizzare ogni giorno una lista GRATUITA di clienti con la stessa freddezza di un cyborg…

...lavorando da qualsiasi parte del mondo, part-time o full-time, senza rischiare un solo centesimo.

Scopri cosa contiene...

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML
CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Cos'è il Protocollo Cibernetico?

Un percorso completo che ti trasforma in un Venditore Telefonico d’Assalto Top Performer in grado di guadagnare migliaia di euro al mese monetizzando una lista GRATUITA di clienti senza rischiare un solo centesimo.

Un totale di 34 ore di contenuto, generate dall’unione di VTA e VTA Expert, che ti permetterà di certificarti come Venditore d’Assalto Top Performer.

Potrai inoltre assicurarti commissioni da favola trovando lavoro grazie a VTAwork, il primo marketplace ufficiale per il venditore telefonico d’assalto.

Scorrendo questa pagina troverai tutte le informazioni (e le testimonianze) che ti servono per capire se questa è l’opportunità che fa per te, capace di cambiare la tua vita una volta per tutte in soli 60 giorni.

Ti sei perso il training gratuito in cui oltre 4.000 persone hanno scoperto i risultati che la vendita telefonica d’assalto può portarti?

Cos'è VTA?

Il tuo punto di partenza.

Il processo ingegnerizzato che ti trasforma da ZERO a Venditore Telefonico d’Assalto.

Il corso nella quale è contenuto il medesimo processo step by step che ha già cambiato la vita di centinaia di ragazzi.

Un concentrato di più di 400 ore di training privati, al quale il TTA (Team Telefonico d’Assalto) si è sottoposto per mesi e mesi.

Una sintesi della durata di 21 ore, capace di trasformarti in un cyborg della vendita, dandoti il marchio di fabbrica di Venditore Telefonico d’Assalto.

Ma non solo.

Avrai accesso diretto al back stage del TTA e potrai estorcere tutte le strategie e i segreti che hanno permesso alla Big Luca International di stabilire i due record dei più grandi lanci europei di sempre per un totale di 1.594.583,90€ (che tu ci creda oppure no).

Ma quello che otterrai non sarà solo il mero guadagno monetario.

Infatti sarai in grado di scolpire un nuovo te stesso, con un nuovo mindset estremamente efficace e volto ai risultati.

Sarai più sicuro di te stesso e di conseguenza più coraggioso e determinato.

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Cosa scoprirai all’interno di VTA?

Diamo un'occhiata più da vicino al processo che ti permetterà di trasformarti in un lucratore telefonico spietato.

Nuova identità:

  • Script = Povertà. Perché se vuoi lucrare NON devi usare uno script.
  • ​Come diventare un performer. Se vuoi incassare commissioni da favola devi pensare ed agire come un attore.
  • ​La giusta mentalità per guadagnare 10k al mese.
  • Come sbloccare l’ingranaggio del tuo cervello colpevole di risultati insoddisfacenti.
  • 2 steps fondamentali per acquisire la confident necessaria.
  • Come individuare ed estirpare i paradigmi negativi che ti impediscono di lucrare quanto potresti.
  • ​Quali paradigmi virtuosi ti permetteranno di spremere i leads a dovere, intascandoti commissioni succose. Scopri come impiantarteli nella mente.
  • ​Come e perché vendere il bundle più grosso e costoso è tuo dovere etico e morale.

Ebbene sì, come forse hai intuito…

...senza un cambio d'identità e senza la distruzione di paradigmi negativi e controproducenti al lucro, NESSUN processo di vendita telefonica potrà mai funzionare.

Ed è proprio per questo motivo che la prima parte del corso è improntata sul cambio della tua identità e dei tuoi paradigmi.

Subito dopo, una serie di moduli ti trasmetteranno le basi e i principi cardine della vendita, incastonate nel vero processo d’assalto che ha reso famoso questo corso.

Ecco alcune delle cosucce che scoprirai:

  • Le 5 fasi cardine del Processo d’Assalto da seguire step by step per vendere.
  • ​Come farsi percepire un come esperto e non un venditore bisognoso di soldi.
  • ​Come abbattere la barriera del “non mi fido” che separa il lead dalla vendita e te dalle tue laute commissioni.
  • ​Come aumentare drasticamente le tue probabilità di chiusura facendoti percepire dannatamente furbo.
  • ​Come stabilire fin da subito i ruoli della chiamata così da non ricadere in situazioni scomode da gestire.
  • Il concetto più importante che devi installarti nel subconscio se NON vuoi rimanere povero per sempre.
  • ​Il giusto approccio mentale che devi avere prima di entrare in chiamata se vuoi massimizzare le tue commissioni.
  • Le obiezioni non esistono: questo concetto controverso cambierà per sempre il tuo modo di vendere.
  • ​Come dire “No” ad inutili convenevoli per andare dritto al punto senza perdere tempo.
  • ​Come e perché allinearti alle credenze del lead ti farà alzare lo “scontrino medio”.
  • ​Come ottenere il controllo totale della chiamata ed innalzare il tuo posizionamento.
  • ​Come comportarsi durante una chiamata “lenta” per mantenere il giusto guadagno al minuto.
  • ​Come usare il tono della voce per lucrare “schifosamente” di più.
  • ​L’errore più deleterio per una trattativa high-ticket.
  • ​Come tenere alta l’attenzione di un lead per aumentare le tue chance di chiusura.
  • ​Le giuste leve emotive da sfruttare per vendere di più.
  • ​Come e quando “dare il permesso” al lead di comprare per assicurarti la vendita.
  • ​Come utilizzare la tecnica del re-framing ripetuto per trasformare un “ci devo pensare” in una vendita certa.
  • ​Come pilotare la conversazione affinché una vendita avvenga LIVE.
  • ​Come impacchettare un’offerta temporanea irresistibile alla quale solo uno pazzo rinuncerebbe.
  • ​L’esatto momento in cui proporre l’offerta e come farlo.
  • ​Come e quando fare un downsell vincente.
  • ​Come rendere la fase di chiusura estremamente piacevole e goduriosa per il lead.
  • ​Il “protocollo di salvataggio” della tua reputazione.

Inoltre all’interno di VTA sono presenti anche le registrazioni di alcuni dei training segreti del TTA.

Sbirciare il “dietro le quinte” del team renderà tutto estremamente cristallino e facile da interiorizzare.

Ecco alcune chicche che scoprirai grazie alla loro esperienza pratica:

  • Gli errori più deleteri commessi dal TTA su WhatsApp.
  • Gli errori più deleteri commessi dal TTA durante una telefonata.
  • Trucchi mentali e pratici per cancellare per sempre l’ansia da prestazione.
  • ​Come fregare la tua mente per accrescere la tua self confidence e lucrare vergognosamente di più. 
  • L’importanza dell’isolamento applicato alla vendita telefonica.
  • ​Le parole “bandite” che se utilizzate ti impediranno di chiudere una vendita.
  • ​Come addomesticare l’ego per vendere a chiunque.
  • ​Come interpretare l'obiezione “non ho soldi” e ribaltarla a tuo vantaggio.
  • ​Come alzare esponenzialmente i tuoi tassi di conversione captando la situazione sentimentale del lead.
  • ​E molto, molto altro...
CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Cos’è VTA Expert?

L’unico corso avanzato sulla vendita telefonica high-ticket nato dopo un lungo processo di mastermind del TTA, il Team Telefonico d’Assalto più profittevole d’Europa.

Il TTA, in soli 18 mesi, ha generato oltre 5 milioni di euro partendo da zero.

I 7 ragazzi che ad oggi ne fanno parte, per settimane hanno analizzato i loro comportamenti in chiamata, i loro ragionamenti, i loro appunti e ne hanno estrapolato più informazioni possibili.

Il loro obiettivo era trovare risposta a questa domanda:

“Cos’è che vi fa fare più soldi?”

Ad ogni mastermind ognuno di loro metteva le sue carte in tavola, per un confronto diretto con tutto il team.

Ogni singola nozione è stata presa, analizzata, modellata e inserita in VTA Expert.

Tutto il meglio del TTA, sotto la supervisione di Luca Cicchinelli, è confluito al suo interno.

Cosa scoprirai all’interno di VTA Expert?

Un’intera sezione è dedicata al come costruirti una lista clienti proficua attraverso il corretto processo di fidelizzazione.

Questo processo, ti permetterà di creare il perfetto rapporto venditore-cliente / venditore-lead.

La fiducia nei tuoi confronti sarà così alta, che in alcuni casi sarai addirittura TU a decidere per il cliente (sarà lui a richiedertelo!).

Per te ci sarà sempre, in ogni occasione, una porta spalancata.

Grazie a quello che scoprirai, sarai accolto a braccia aperte da ogni singolo contatto.

Infatti, eccoti un breve assaggio di questa sezione:

  • I 3 presupposti per cementare il tuo rapporto con il cliente/lead.
  • ​Come comportarti con chi ti contatta per questioni slegate dalla vendita.
  • ​Amici = zero cash. Come evitare scomode situazioni portate da lead troppo “espansivi”.
  • ​Come trasformare eventuali lamentele in acquisti futuri.
  • ​Come risolvere i problemi tecnici del cliente SENZA perdere posizionamento.
  • ​Quando NON vendere per guadagnare di più.
  • ​Qual è la frequenza di contatto ideale.
  • ​I 3 metodi d’ingaggio infallibili per entrare in contatto.
  • ​Come “Il problema del barbiere” aumenterà la % di buyers nella tua lista.
  • ​La manipolazione mentale declinata alla vendita telefonica d’assalto:
  • Le 5 fasi della manipolazione per rendere (quasi) infallibile ogni tua trattativa.
  • ​Come mettere al tappeto il lead attraverso i Pain Points e come fargli percepire che l’unico modo di rialzarsi è quello che vendi.
  • ​Come creare rapport attraverso i ponti di affinità per sbriciolare tutte le difese del cliente/lead.
  • ​Il potere delle affermazioni empatiche per assicurarti il loro consenso.
  • Le 5 fasi della manipolazione per rendere (quasi) infallibile ogni tua trattativa.
  • ​Come mettere al tappeto il lead attraverso i Pain Points e come fargli percepire che l’unico modo di rialzarsi è quello che vendi.
  • ​Come creare rapport attraverso i ponti di affinità per sbriciolare tutte le difese del cliente/lead.
  • ​Il potere delle affermazioni empatiche per assicurarti il loro consenso.
  • Guarda il tuo conversion rate schizzare alle stelle imparando come gestire le 3 tipologie di lead più difficili: l’ostile, l’esperto e “quello della concorrenza”.
  • ​Come gestire il “post-vendita” per aumentare drasticamente il LTV del cliente (di conseguenza i tuoi guadagni).
  • ​Strumenti e strategie per ottimizzare questa fase.
  • ​L’atteggiamento che devi tenere subito dopo aver concluso una vendita se vuoi rimonetizzare ogni cliente.
  • ​Come intavolare la vendita ripetuta senza friction.
  • ​I 2 errori madornali (ma comuni) che azzerano le tue probabilità di rivendere alla stessa persona.
  • ​Come richiedere la testimonianza perfetta per far piovere vendite senza intaccare il rapporto.
  • ​Come comportarti con i Top buyers per assicurarti commissioni da favola.
  • ​Come gestire i “lifers”, i veri diamanti della tua lista.

Dopodiché, un’intera sezione ti insegnerà tutti i “trucchi del mestiere” per garantirti un aggancio da maestro.

Entrare in contatto con la tua lista non sarà mai stato così facile.

Ecco come:

  • L’insuperabile tecnica del “cavallo di Troia”: sbagliare l’aggancio diventerà IMPOSSIBILE.
  • Come trasformare Whatsapp in una “macchina sputa-soldi”:
  • Quando e come utilizzare l’efficacia dei messaggi vocali per vendere senza sforzo.
  • ​Come concludere qualsiasi messaggio per triplicare le tue chance di chiusura.
  • ​Come ottimizzare e sfruttare i messaggi broadcast.
  • Come fare upsell efficaci per aumentare la transazione media.
  • Esempi pratici e script pronti all’uso per i tuoi messaggi ad alta conversione (anche audio).
  • Quando e come utilizzare l’efficacia dei messaggi vocali per vendere senza sforzo.
  • ​Come concludere qualsiasi messaggio per triplicare le tue chance di chiusura.
  • ​Come ottimizzare e sfruttare i messaggi broadcast.
  • Come fare upsell efficaci per aumentare la transazione media.
  • Esempi pratici e script pronti all’uso per i tuoi messaggi ad alta conversione (anche audio).
  • Le diverse tipologie di outbound per essere sempre pronto in qualsiasi situazione.
  • ​Come effettuare la “corretta entrata in chiamata” per entrare subito in empatia.
  • L’importanza della tonalità dinamica per mantenere alta l’attenzione e il desiderio di saperne di più.
  • ​Le buone abitudini da adoperare in ogni singola chiamata per massimizzare le probabilità di chiusura.
  • ​Come rendere l’indispensabile follow-up una fase piacevole ed efficace senza corrodere il rapporto con il lead.

Un’ulteriore sezione ti svelerà tutti i segreti del TTA per spremere al massimo la tua lista in ogni occasione.

Scoprirai infatti:

  • Come creare offerte irresistibili con la regola 40-40-20.
  • ​Come renderle irrinunciabili grazie a 4 tecniche d’esposizione avanzate.
  • ​Come trasformare l’effetto “just looking” in acquisto compulsivo.
  • ​Come vendere a contatti diretti NON ancora buyers.
  • ​Come vendere pack alti (dai 10k in su): l’espansione e la scissione del processo d’assalto classico.
  • ​Vendere a più soci (moglie compresa): come gestire e organizzare call one-to-many.
  • ​Gli errori del VTA più comuni, tra cui:
  • L’errore più caro che puoi fare quando chiudi una chiamata senza aver venduto.
  • L’errore più deposizionante che probabilmente già commetti (se già vendi).
  • L’errore più caro che puoi fare quando chiudi una chiamata senza aver venduto.
  • L’errore più deposizionante che probabilmente già commetti (se già vendi).

Con tutto questo arsenale di informazioni vedrai esplodere il tuo conto in banca.

E una particolare abilità farà da propulsore a questa crescita.

Un’abilità che ogni venditore Top Performer padroneggia alla perfezione.

L’organizzazione.

Organizzare le tue giornate ti consentirà di rendere monetizzabile ogni singolo momento, e questo dettaglio farà una differenza abissale sul tuo rendiconto di fine mese (specie durante i lanci).

Non ti preoccupare se pensi di essere una persona poco organizzata.

Un’altra intera sezione di VTA Expert ti renderà efficiente quanto serve.

Infatti scoprirai...

  • La routine del venditore d’assalto: scopri come organizzare la tua giornata per diventare un vero Top Performer che non lascia MAI soldi sul tavolo.
  • ​Quali sono gli orari più profittevoli per fare outbound.
  • ​Come ottimizzare il rapporto appuntamenti / outbound per non rischiare basse performance.
  • ​Cosa fare in caso di NR (non risposta) per continuare a performare.
  • ​Come prepararti e cosa fare prima di un lancio per partire subito in quarta.
  • ​Il fattore “esterno” che influisce sulla tua performance (quindi sul tuo conto in banca): ecco come renderlo il tuo miglior alleato.
  • ​L’alimentazione del venditore Top Performer: YES, come mangi incide sui tuoi risultati.
  • ​Come organizzare la tua giornata se porti avanti uno o più business paralleli (o se hai intenzione di farlo).

Inoltre, un altro aspetto fondamentale che contraddistingue il vero Top Performer è la sua capacità di contribuire alle decisioni dei PIANI ALTI dell’azienda.

Il vero Top Performer è parte integrante del management aziendale.

Questo significa che avrai tutte le carte in regola per sederti al tavolo dei grandi.

Il tuo contributo a livello strategico sarà essenziale.

E le tue capacità a riguardo saranno impeccabili, grazie ad un’apposita sezione che ti permetterà di portare risultati strategici (non solo operativi) all’interno di qualsiasi azienda.

Ecco cosa imparerai:

  • Come fare MOLTI più soldi mantenendo alto il grado di soddisfazione del cliente.
  • ​Quali KPI monitorare per diventare il vero braccio destro dell’imprenditore.
  • ​Come “l’obiettivo saturazione” farà da “bussola” al tuo lavoro da Top Performer per ottimizzare tempo e risorse aziendali.
  • ​Come riconoscere fin da subito un Top Buyer (la tua gallina dalle uova d’oro) per non farlo scappare.
  • ​Le strategie d’assalto per prolungare le transazioni ripetute.
  • Venditore come manager: impara come discutere ad alto livello con il reparto copy, con il reparto media buying, e con il resto del management aziendale.
  • Come e quando far pagare il cliente per mantenere il controllo totale.
  • ​Come comportarti se il cliente smette di pagare (rate / membership / servizi in abbonamento etc.).
  • ​Come trarre il massimo profitto dalle fasi di lancio senza lasciare un solo centesimo sul tavolo.
  • ​Come gestire in modo intelligente le promozioni con deadline per aumentare la media mensile in evergreen.​
  • ​Come aumentare ogni singola transazione con la vendita a integrazione.
  • Risolvere gli errori strategici più comuni (che spesso nemmeno l’imprenditore conosce).
  • ​Come strutturare l’intero backend aziendale per ottimizzare il lavoro di tutto il reparto vendita.

Ma manca ancora un ingrediente per completare questa formula perfetta.

Un ingrediente senza il quale la trasformazione definitiva non sarà possibile.

Sto parlando di una potente dose di mindset avanzato.

La relativa sezione ti insegnerà:

  • Come uno switch identitario a 3 step ti permetterà di essere quantomeno benestante a vita.
  • ​Come diventare una calamita vivente per la tua lista: loro DESIDERERANNO interagire con te.
  • Come sbriciolare le catene mentali che ti tengono ancorato a scarsi risultati.
  • ​Da bravo venditore a vero Top Performer: ecco l’elemento mancante.
  • L’upgrade segreto per rendere inarrestabile la tua crescita.
  • Come imparare velocemente qualsiasi skill accelerando il processo d’apprendimento.
  • Come ottenere “a comando” la tua migliore attitudine allo studio.

E non è finita qua.

Perché c’è un’altra importante caratteristica che contraddistingue un “comune” venditore d’assalto da un vero top performer…

...ed è la sua capacità di gestire le emozioni.

Gestire le tue emozioni è un’ulteriore abilità che farà la differenza in ogni tua telefonata.

È ovvio che tutti noi possiamo avere le nostre giornate “no”, cariche di problemi, pensieri depotenzianti, e situazioni nocive che mettono a repentaglio il nostro focus e i nostri obiettivi.

Giornate del genere possono mandare in fumo intere sessioni di chiamate.

E questo - specialmente in periodi intensi come quelli di lancio - potrebbe decimare il tuo risultato di fine mese.

Non puoi permettere che accada.

Inoltre, rimanere impassibile di fronte a chiunque senza lasciarsi intimorire da niente e nessuno, è altrettanto importante.

Un vero top performer è colui che nonostante tutto, quando avvia la sua sessione, riesce a lavorare con la stessa freddezza di un cyborg...

...in totale assenza di emozioni, riesce sempre a ragionare a mente lucida, applicando il processo d’assalto alla perfezione, avanzando verso il suo unico obiettivo:

Lucrare a più non posso.

Ed ecco perché all’interno di VTA Expert abbiamo inserito una serie di lezioni dedicate proprio alla gestione delle emozioni, che ti trasformerà in un vero lucratore cibernetico, totalmente impassibile e focalizzato solo sul lucro.

Durante le tue sessioni, non proverai ansia, paura, imbarazzo, rimorso… nulla.

Zero emozioni, totale insensibilità.

L’unica cosa che guiderà le tue azioni sarà il desiderio di aiutare la tua lista a soddisfare i suoi bisogni e i suoi desideri, monetizzando il più possibile.

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Cosa significa PER TE certificarti come Venditore Telefonico d’Assalto Top Performer?

Significa diventare una GARANZIA per l’imprenditore con cui collaborerai.

Lascia che mi spieghi meglio.

se ci pensi bene, un certificato non è nient’altro che un “pezzo di carta” che tutti, domani mattina potrebbero copiarmi (cosa che faranno, tra l’altro).

In fondo, chi sono io per certificare una cosa del genere…

Non c’è nessun ente alle mie spalle che “valorizza” e regolamenta questo attestato.

Ma attenzione, qui arriva il bello…

Questo non sarà un banale certificato solo per sentirselo più duro degli altri.

Questa sarà una vera e propria GARANZIA di qualità all’interno dell’universo Big Luca International, che attualmente conta migliaia di imprenditori lungimiranti pronti ad espandersi.

E attenzione:

Imprenditori con la “I” maiuscola.

Imprenditori VERI, seri, con un ecosistema alle spalle reale e funzionante, che investono ogni giorno centinaia o migliaia di euro per far crescere il loro brand e generare fiducia nei loro potenziali clienti.

NON “imprenditori” che tentano di vendere cineserie sfruttando precari metodi di guadagno come il dropshipping, Amazon FBA, o altre baggianate simili.

Quelli non sono imprenditori.

Sono persone che tentano di guadagnare qualche spicciolo sfruttando la visibilità online.

E sono le persone con cui i nuovi “formatori” improvvisati promettono di metterti in contatto.

Per non parlare di quando ti promettono di entrare a far parte del loro team vendita...

La cosa sconcertante è che viene venduta come una certezza, non come una possibilità.

Non so se è chiaro, ma alcuni personaggi - che nella vita si occupano di tutt’altro - ti promettono che se comprerai il loro corso entrerai nel loro team vendita.

Se questa cosa fosse vera, vorrebbe dire che nessuno guadagnerebbe una cippa in quel team.

Considera che la Big Luca Int., realtà aziendale da diversi milioni l’anno, ha 7 venditori.

Sette. NON SETTANTA.

Solo così può garantire lauti guadagni per tutti.

Questi personaggi quanto dovrebbero generare in un anno per fare altrettanto se nel loro team ci ficcano decine e decine di persone?

Matematicamente la promessa non regge. Mentono spudoratamente.

Ma torniamo a noi.

Ti stavo dicendo che quindi la nostra certificazione ufficiale è una vera e propria GARANZIA di qualità all’interno dell’universo Big Luca International…

  • Una garanzia per te che avrai la certezza di avere tutte le carte in regola per fare grandi numeri.
  • ​E una garanzia per l’imprenditore che avrà la certezza di affidarsi alla persona giusta.

Qui entra in gioco un’altra novità che renderà tutto ancora più logico e cristallino, ma prima permettimi una precisazione…

Certificarsi non sarà facile.

Non basterà acquistare il Protocollo Cibernetico e il gioco è fatto.

Prima di tutto la nostra personale piattaforma proprietaria su cui potrai studiare le varie lezioni, Katanga, si accerterà che l’intero percorso venga completato al 100%.

Dopodichè, potrai passare alla prima prova, quella scritta.

Una serie di domande a risposta multipla e aperte con cui verificare il tuo livello di conoscenza del protocollo.

Una volta passata la prima fase - che NON ammette errori - potrai passare all’esame finale:

30 minuti di conversazione a quattr’occhi con un membro del TTA, che metterà alla prova le tue capacità pratiche come venditore d’assalto.

Fidati se ti dico che passerai questa fase solo se ti impegnerai a svolgere tutti gli esercizi presenti nel protocollo (esatto, hai capito bene... avrai a disposizione degli esercizi capaci di ridurre all’osso il tempo necessario per iniziare).

Facendo tutto “da manuale”, come spiegato all’interno del percorso, sarai pronto a dare l’esame finale in soli 60 giorni o meno.

Questa conversazione verrà poi visionata, in un’ultima analisi, da me.

Sarò dunque io a decretare la decisione finale.

E se non dovessi passare?

Potrai continuare a studiare ed esercitarti, fino a quando non ti sentirai pronto.

Dopodiché, avrai la possibilità di richiedere un’altra prova, ma sappi che potresti anche aspettare molto, prima che venga schedulata.

Come puoi immaginare, il TTA ha ben poco tempo a disposizione, e io ancora meno.

E questo è anche il motivo per cui un “secondo” tentativo sarà venduto a caro prezzo.

Ma perché renderla così difficile?

Vedi, quello che sto promettendo è qualcosa di molto delicato.

Con questa certificazione sto garantendo agli imprenditori che seguono l’universo Big Luca International persone fottutamente skillate capaci di rivoluzionare la loro azienda, con tutte le carte in regola per diventare i prossimi sales coach di un loro personale TTA.

Non posso permettermi di certificare chi non è dannatamente pronto.

In pratica, l’imprenditore avrà finalmente la possibilità di andare sul sicuro in fase di “assunzione”, perché questa sarà la formula che avrà chiara in testa:

Venditore d’assalto certificato = Lucro garantito

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Che cos’è...

...e come ti aiuterà a trovare il lavoro dei tuoi sogni?

VTAwork è il primo marketplace ufficiale per il venditore telefonico d’assalto.

Qui è dove gli imprenditori pubblicano i loro annunci di ricerca VTA, compilando un velocissimo form composto da poche domande chiave

…e tu potrai rispondere a questi annunci per inviare la tua candidatura.

E se sarai un VTA certificato, l’imprenditore lo vedrà a colpo d’occhio…

...di conseguenza non esiterà un solo minuto per contattarti.

Eccoti alcuni annunci che dimostrano quanto il mercato attuale ha un disperato bisogno di nuovi VTA.

Questi sono solo alcuni degli imprenditori che non vedono l’ora di formare il loro team telefonico d’assalto, perché hanno capito l’enorme potenzialità che può avere.

E tu ORA hai la possibilità di lavorare per loro, diventando magari il prossimo sales coach di successo.

Non so se te ne rendi conto, ma questo significa ASSICURARTI un lavoro ad alto rendimento nei prossimi 60 giorni o meno.

Anche perché non solo gli imprenditori avranno la possibilità di pubblicare i loro annunci, ma anche tu potrai farlo, nell’apposita scheda “Annunci VTA”.

Chiunque abbia acquistato almeno VTA, potrà candidarsi come venditore su VTAwork.

Potrai così presentarti e far valere le tue abilità, le tue esperienze e la tua area di expertise.

Potrai anche inserire dei video a dimostrazione delle tue capacità.

E gli imprenditori potranno trovare il tuo annuncio e contattarti direttamente per un colloquio.

Sia tu che l’imprenditore potrete ordinare gli annunci in base a diversi parametri e potrete anche filtrarli in base alle vostre preferenze.

Tutto è stato pensato per rendere il lavoro di ricerca estremamente pratico, veloce e funzionale.

In questo modo, finalmente, domanda e offerta (di qualità) si incontreranno una volta per tutte.

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

E non ti nascondo che questa sarà anche la mia “zona di pesca”...

...da cui selezionare gli studenti certificati ogni volta che avrò bisogno di ampliare il mio personale TTA (cosa che capiterà molto presto).

E c’è un REALE motivo se te lo sto dicendo.

La Big Luca International ha infatti in programma un piano d’espansione molto aggressivo.

Da qui alla fine dell’anno, apriremo una serie di branch aziendali (in diverse nicchie) e TUTTE avranno bisogno del loro TTA dedicato.

La prima che abbiamo realizzato è proprio questa, legata al mondo della vendita telefonica.

E la stessa cosa sarà fatta per diversi altri rami aziendali, tutti “Powered by Big Luca International”.

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Quali sono i BONUS che riceverai GRATIS acquistando il Protocollo Cibernetico?

Se sarai così lungimirante da acquistare l’intero Protocollo Cibernetico...

...non solo potrai aggiudicarti un lavoro da 10k al mese per soli 3.000 euro, ma riceverai anche 4 succulenti bonus.

Analizziamoli uno a uno.

Il tuo pilota automatico verso i 10k al mese.

Un vero e proprio corso non disponibile singolarmente, che puoi ottenere solo acquistando l’intero Protocollo Cibernetico.

Grazie ad esso, sarai in grado di modificare a tuo piacimento la tua self-image.

Lascia che mi spieghi meglio.

Scoperta negli anni ‘60 da un chirurgo plastico di nome Maxwell Maltz, la psico-cibernetica è la scienza che spiega come l’immagine che hai di te, determina i tuoi risultati.

A tal proposito il Dr. Maltz ha scritto un libro straordinario da oltre 30 milioni di copie vendute.

Una delle scoperte che il Dr. Maltz fece all'inizio della sua carriera fu che anche dopo aver usato il suo bisturi per trasformare il viso di un paziente in un'opera di bellezza, alcuni pazienti sostenevano che nulla era cambiato.

Mostrava al paziente delle foto “prima e dopo” come prova inconfutabile del suo eccellente lavoro, ma anche se il paziente era d’accordo con lui sui cambiamenti fisici, diceva: “Ma non mi sento diverso da prima”.

Rimaneva dunque insoddisfatto.

Il Dr. Maltz non riusciva a spiegarsi un tale comportamento e voleva vederci chiaro.

La risposta che ha trovato è ciò che lo ha reso un chirurgo di fama mondiale, famoso però per il suo trattamento su “cicatrici interne” più che su quelle esterne, fisiche.

Quello che ha scoperto studiando veramente di tutto, dall'ipnosi alla tecnologia missilistica tedesca (per farti capire quanto era ossessionato dal trovare una risposta) è che la "vita esteriore" di una persona è un riflesso di come ti vedi all'interno.

Questo Dr. Maltz ha definito l'immagine di sé di una persona.

Il concetto di self-image è “nato” da lui.

Ha notato che la persona che sei "dentro" traccia la via per la persona che diventerai all'esterno.

Inoltre, ha notato che non puoi MAI elevarti più in alto dell’immagine che hai di te stesso - e sebbene tu possa avere un successo temporaneo - se il tuo “io-interiore” non è uguale al tuo "io-esteriore" - ti ritroverai letteralmente nella situazione in cui pensi di appartenere.

Non so se è chiaro, ma questo significa che se tu studi alla perfezione l’intero Protocollo, ma poi, nel tuo inconscio, hai un’immagine di te depotenziante che ti dice che sei un venditore da 1.000 euro al mese...

...tu NON guadagnerai più di 1.000 euro al mese.

Se per qualsiasi ragione dovessi fare un mese da 2.000 euro, la tua self-image farà di tutto per farti fare meno di 1.000 nei mesi successivi, in modo da riportarti sulla media che credi sia giusta per te.

È questo vale in qualsiasi ambito della vita.

La tua self-image è come un pilota automatico regolato dalla cibernetica.

Pensa ad esempio ad un termostato.

I suoi circuiti cibernetici gli permettono di mantenere una certa temperatura, che puoi impostare tu.

Se per esempio lo imposti su 22° e in pieno inverno apri una finestra, la temperatura della stanza scenderà, e questo azionerà il termostato, che grazie alla cibernetica accenderà il riscaldamento.

Per lui ci devono essere 22°, non uno di più, non uno di meno.

La tua immagine di te stesso funziona allo stesso modo.

Questo il TTA l’ha capito alla perfezione, e attualmente ogni suo membro sta lavorando per settare la propria self-image sui 20k al mese netti di media.

Non è facile.

Non basta desiderarlo intensamente o pensarlo tanto tanto in stile PNL o robe simili…

Devi conoscere bene i meccanismi della psico-cibernetica ed è necessario ripetere esercizi specifici studiati appositamente per cambiare l’immagine che hai di te stesso.

Quando ho presentato per la prima volta questa novità al TTA, due membri in particolare, Luigi e Nicholas, ne sono rimasti folgorati e si sono messi ad analizzare e approfondire ogni singolo aspetto di questa disciplina.

Hanno fatto rifornimento di tutte le migliori risorse sull’argomento, libri e corsi americani (ovviamente anche tutti quelli della Psycho Cybernetics Foundation, portata al vertice da Dan Kennedy in persona) e hanno fatto una full immersion durata mesi.

Non solo, hanno anche modellato tutte le informazioni apprese per poterle sfruttare appieno nel campo della vendita telefonica d'assalto.

Una volta ottenuti i primi risultati tangibili, hanno addirittura pensato di cucire un training su misura per agevolare tutto il team.

Appena me l’hanno fatto esaminare, mi sono reso conto delle sue potenzialità e ho subito dato l’ok per condividerlo con gli altri membri del TTA.

Così ho capito che la psico-cibernetica è un quid che non può mancare nel bagaglio di un venditore Top Performer.

E dato che il principale obiettivo del Protocollo Cibernetico è proprio quello di dar vita ad un vero e proprio esercito di venditori Top Performer, perché non rendere pubbliche queste informazioni?

Ecco perché ho deciso di metterlo come primo bonus.

Ma proseguiamo.

Poco fa ti ho parlato di invio candidature ad imprenditori pronti a pagarti.

Una delle domande che potrebbe esserti saltata in testa è questa:

“Ok Luca, ma cosa scrivo nella mia presentazione? Cosa dico nel video per dimostrare le mie capacità?”

Una volta studiato il Protocollo, non avrai più dubbi…

...ma a tal proposito ho una sorpresina per te.

Voglio assicurarmi che tutto fili liscio e che VTAwork diventi davvero il tuo alleato perfetto per cambiare la tua vita.

Ecco perché ho chiesto ad Edoardo, membro del TTA, imprenditore e venditore, di registrare un apposito Match Perfetto.

Vedi, Edoardo è stato uno dei primi ad entrare nel TTA, e lo ha fatto grazie ad una candidatura perfetta…

...inoltre, è stato in grado di trovare un valido venditore per il suo business personale.

Questo significa che ha una visione completa sia dal punto di vista del venditore, sia dal punto di vista dell’imprenditore.

Così ho pensato di fargli analizzare nel dettaglio la sua candidatura, in modo che tu possa ricavarne più spunti possibili per aumentare le tue probabilità di essere selezionato.

Inoltre, una lezione dedicata all’imprenditore giocherà un ruolo fondamentale a tuo vantaggio.

Infatti, grazie a questa lezione, scoprirai esattamente come pensa un imprenditore e cos’è quello che ricerca in un VTA.

Di conseguenza, fallire con la tua candidatura diventerà praticamente impossibile.

Passiamo ora al terzo bonus.

Vedi, quando si inizia a parlare di certe cifre - 5, 10, 15, 25 mila euro al mese - tutelarsi diventa un imperativo categorico.

Per quanto il concetto di team sia fondamentale per massimizzare i profitti di tutti, e per quanto quindi tutti all’interno dell’azienda devono remare nella stessa direzione…

...gli interessi personali quando si parla di cifre simili potrebbero sovrastare l’etica, mettendo a repentaglio il rapporto creatosi tra imprenditore e venditore.

Per questo motivo, a prescindere dalla buona fede, è bene tutelarsi al meglio…

...e questo vale per entrambe le parti: aspirante venditore e imprenditore.

Ecco perché ho chiesto al nostro studio legale di redigere un prototipo di contratto per regolarizzare la figura del VTA all’interno di qualsiasi azienda.

E sebbene un contratto del genere possa valere tra i 1.000 e i 2.000 euro, a seconda della tariffa dell’avvocato (e secondo i parametri forensi per attività stragiudiziali), ho deciso di regalartelo.

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Ricapitolando, riceverai un bundle da 6.747 euro per soli 3.000!

Facciamo due conti.

L’offerta del Protocollo Cibernetico è composta da:

  • Vendita Telefonica d’Assalto, il primo corso che ha portato in Italia la vendita telefonica high-ticket che ha già stravolto la vita di centinaia di persone - 1.200 euro.
  • VTA Expert, il nuovo corso avanzato capace di trasformare qualsiasi venditore telefonico d’assalto in un vero Top Performer, nato dall’esperienza di un TTA da oltre 5 milioni di euro generati in soli 18 mesi - 1.800 euro.
  • ​Certificazione ufficiale powered by Big Luca International - 500 euro.
  • ​Accesso a VTAwork - il primo marketplace del venditore telefonico d’assalto, che farà incontrare domanda e offerta (di qualità) in modo semplice, veloce e sicuro - 500 euro (anche se potrei dire: INESTIMABILE).
  • ​BONUS - “Match Perfetto - Imprenditore ←→ VTA” per rendere infallibile la tua candidatura - 250 euro.
  • ​BONUS - Contratto VTA - per tutelare la tua posizione all’interno di qualsiasi azienda - 1.000 euro.
  • ​BONUS - Corso “Psico-cibernetica per il venditore d’assalto”, il tuo pilota automatico verso i 10k - 997 euro.

Totale: 6.247 euro.

Questo è l’effettivo valore del primo percorso in Italia capace di metterti in mano un lavoro ad alto rendimento, da fare ovunque tu sia, part-time o full-time, con l’ausilio di un solo cellulare.

Ma rilassati, questo non è affatto il prezzo che tu pagherai oggi.

D’altronde se si chiamano “bonus” ci sarà ben un motivo… infatti sono GRATIS.

Quindi, sottraendo il loro valore rimangono 4.000 euro giusti giusti.

Ma anche per quanto riguarda l’accesso a VTAwork e il primo tentativo di certificazione, ti ho detto che sono compresi.

Dunque, l'investimento che oggi ti permetterà di assicurarti un lavoro ad alto reddito, da fare ovunque tu sia, part-time o full-time, sarà di soli…

3000 euro!

Una cifra che potresti ripagarti dopo il primo mese di lavoro.

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Quasi dimenticavo:
Non rischierai un solo centesimo.

Garanzia "Ingaggiato o Rimborsato".

Ti garantisco infatti che, dopo che ti sarai certificato come Venditore D’assalto Top Performer, ti metterò in contatto con almeno cinque aziende serie (con tutte le carte in regola per cambiare la tua vita) entro 30 giorni.

Se ciò non dovesse succedere…

Allora sarai libero di richiedere il rimborso COMPLETO di tutto il tuo investimento (comprese eventuali aggiunte per ulteriori tentativi di certificazione).

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Ancora non sei convinto? Lasciati ispirare dalle testimonianze.

Sei un imprenditore o un libero professionista? Ascolta i loro risultati.

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Ma chi è Luca Cicchinelli?

 E perché dovresti fidarti di lui? Ecco la sua storia.

Luca Cicchinelli

  • Punto di riferimento italiano per la vendita telefonica high ticket.
  • La persona dietro le reti vendita più profittevoli d’Italia per quanto riguarda gli infobusiness e la vendita di servizi.
  • ​Ha dato vita al Team Telefonico d’Assalto più profittevole d’Europa, che partendo da ZERO, è riuscito a generare oltre 5 milioni di euro di vendite in soli 18 mesi.
  • ​L’ha fatto grazie allo sviluppo di un processo ingegnerizzato unico nel suo genere capace di trasformare chiunque da ZERO a venditore telefonico d'assalto (com'è successo a tutti i membri del TTA, che erano a totale digiuno dell'argomento "vendita").
  • ​All’inizio del suo percorso nella vendita ha generato personalmente 497.250 euro di vendite high ticket in soli 6 mesi (e prima non aveva mai venduto nulla).
  • ​Attualmente vive in uno degli hotel più lussuosi di tutta Dubai. L’Armani Hotel, incastonato nel cuore del Burj Khalifa, il grattacielo più importante della città.

Luca Cicchinelli

  • Punto di riferimento italiano per la vendita telefonica high ticket.
  • La persona dietro le reti vendita più profittevoli d’Italia per quanto riguarda gli infobusiness e la vendita di servizi.
  • ​Ha dato vita al Team Telefonico d’Assalto più profittevole d’Europa, che partendo da ZERO, è riuscito a generare oltre 5 milioni di euro di vendite in soli 18 mesi.
  • ​L’ha fatto grazie allo sviluppo di un processo ingegnerizzato unico nel suo genere capace di trasformare chiunque da ZERO a venditore telefonico d'assalto (com'è successo a tutti i membri del TTA, che erano a totale digiuno dell'argomento "vendita").
  • ​All’inizio del suo percorso nella vendita ha generato personalmente 497.250 euro di vendite high ticket in soli 6 mesi (e prima non aveva mai venduto nulla).
  • ​Attualmente vive in uno degli hotel più lussuosi di tutta Dubai. L’Armani Hotel, incastonato nel cuore del Burj Khalifa, il grattacielo più importante della città.

“Qui è dove oggi, a soli 22 anni, vivo il mio sogno di libertà…

...ma fidati se ti dico che non è sempre stato così.

Non arrivo da una famiglia benestante, nè tantomeno ho ricevuto qualche sorta di aiuto da qualcuno.

Infatti, facciamo un attimo un salto indietro.

Agosto 2018

Ecco dove vivevo:

In una topaia di ben 24mq a Varsavia insieme alla mia compagna Francesca.

Vivevamo davvero in due in questo “sgabuzzino” ed era il massimo che potevamo permetterci per “goderci” un po’ d’indipendenza.

Pensa che addirittura, per essere sicuri di arrivare a fine mese, avevamo un piano alimentare su Excel per fare la spesa.

Una sola padella mezza sfasciata, col fondo bruciacchiato dai troppi utilizzi, era la nostra unica alleata in quella inesistente cucina (se così si può chiamare).

Il divano-letto andava smontato ogni mattina e rimontato ogni sera…

E il bagno era qualcosa di microscopico, in due non ci si stava.

Immagina il disagio…

 Oggi invece a Dubai, non cuciniamo più e ci affidiamo sempre ad un ristorante diverso…

...tutto grazie alla vendita telefonica d’assalto.

Vedendo queste foto e leggendo la mia storia potresti reputarmi un po’ spavaldo, quasi egocentrico…

Ma voglio confessarti una cosa…

In realtà io sono sempre stato un ragazzo estremamente riservato, molto introverso, timido, che ama starsene sulle sue…

...e pensa che fino a poco tempo fa ero quasi “spaventato” da qualsiasi forma di vita sociale.

Non ero minimamente in grado di rapportarmi
con le persone.

Infatti, se mi avessero detto cosa sarei andato a fare da lì ad un anno per guadagnare gli importi da favola che incasso ora, non ci avrei MAI creduto.

Ma ci fu un particolare episodio scatenante che cambiò completamente la mia vita.

L’incontro con Big Luca.

Se non sapessi chi è, Big Luca è il punto di riferimento Europeo per l’online marketing…

...nonché presidente della Big Luca International Consulting F.Z.E., azienda di formazione multimilionaria che aiuta ogni giorno centinaia di imprenditori ad aumentare i loro profitti netti.

Ad ogni modo, era l’aprile del 2018 e io vivevo ancora a Roma con i miei genitori.

L’unica cosa che sapevo fare e mi andava di fare era smanettare sui computer in totale solitudine.

Nella mia angusta cameretta un po’ disordinata mi trovavo bene.

Passavo i pomeriggi a crogiolarmi tra il letto e la scrivania (la mattina era occupata dal maledetto liceo) e la mia passione per la programmazione mi stava portando i miei primi insignificanti guadagni.

Sviluppavo siti web, ma date le mie scarse capacità relazionali avevo due clienti in croce, trovati grazie a qualche annuncio sul web…

...che mi permettevano giusto di racimolare qualche spicciolo.

In quel periodo, stavo lavorando per due ragazzi e li stavo aiutando a sviluppare un sito per uno dei loro clienti.

Ricordo ancora la “conversazione” (naturalmente via chat) con Raffaele, il più abile dei due.

Quella è stata la prima volta in cui sentii nominare Big Luca (in seguito Big).

Un marketer arrivato dal mercato americano che stava spopolando con le sue live irriverenti.

Incuriosito dall’ottima recensione, ero andato a spulciare il suo canale YouTube per capire di cosa trattava.

All’epoca aveva solo una ventina di video sul canale italiano, ma bastarono per farmi immergere nel suo sapere.

Diceva cose talmente controverse, con un modo di fare così folle, che non potevo fare a meno di seguire tutte le sue live.

Prima di allora non avevo mai sentito parlare di online marketing, mindset, vendita high-ticket, principio d’abbondanza e tutto il resto.

Stravolse il mio modo di pensare.

Non potevo più accontentarmi di vivere ancora con i miei genitori per chissà quanto tempo.

Non riuscivo ad accettare di essere ancora una persona “normale”, come tutti gli altri, che passa la vita a sognare e lamentarsi, senza agire mai.

Dovevo fare qualcosa.

Un giorno, in una sua live, Big disse che aveva bisogno di un sito - che incredibilmente ancora non aveva.

Pensai di farglielo io, senza che me lo chiedesse (manco sapeva chi ero), perché avevo la certezza che - se gli fosse piaciuto - me l’avrebbe strapagato.

Per circa tre settimane nessuna risposta.

Ma verso fine mese, ecco una doppia sorpresa…

Oltre al sito, gli era anche piaciuta la mia attitudine all’azione.

Non avevo aspettato una sua richiesta.

Avevo agito e lavorato per lui senza la certezza del risultato.

Così mi chiese di diventare il suo primo assistente personale.

Da quel giorno, tutte le mie energie finirono nello studio dell’online marketing, del mindset e della vendita.

Studiavo praticamente “h24” e volevo a tutti i costi applicare le nozioni che stavo incamerando giorno dopo giorno.

Una delle mie mansioni era quella del customer service.

In pratica dovevo rispondere alle email che riceveva Big in cui spesso venivano richieste maggiori informazioni sui suoi prodotti.

Bingo…

“Perché non provare ad applicare quello che sto imparando, rispondendo in modo intelligente a queste persone?”

Da buon programmatore quale ero, mi ingegnai per creare degli script di vendita cercando di rendere più persuasiva possibile la mia comunicazione.

Iniziai così a scrivere in modo più articolato, usando termini diversi, mettendo qua e là dei grassetti, provando pitch di vendita, etc.

Tutto in totale autonomia.

Fino a che un giorno, era novembre del 2018, Big notò questa cosa e mi scrisse questo:

Nulla di più…

Queste sono le uniche indicazioni che Big mi diede per iniziare a vendere i suoi prodotti al telefono!

E io, nonostante i miei approfondimenti sul mindset, ero ancora un tipo estremamente riservato e timido.

Non parlavo praticamente mai con nessuno se non con la mia compagna Francesca.

Panico…

Ma decisi di lanciarmi e, senza nessuna preparazione provai le mie prime telefonate di vendita.

Puoi immaginarti il risultato…

I-M-B-A-R-A-Z-Z-A-N-T-E

A ripensarci me ne vergogno ancora.

Ma qualcosa mi diceva che dietro quel nuovo incarico si nascondeva un pesante forziere pieno zeppo di monete sonanti.

E non volevo certo gettare la spugna.

Iniziai a studiare tutto quello che potevo sulla vendita.

Partendo da tutti i video gratuiti delle massime autorità americane, dato che all’inizio ero ancora povero in canna.

Con la pratica, iniziarono ad arrivare i primi risultati.

Ogni singolo euro guadagnato finiva in formazione.

Il primo mese acquistai una montagna di libri.

Li leggevo la notte e applicavo di giorno.

Poi passai a tutti i migliori videocorsi disponibili nel settore americano (anche perché in Italia non c’era assolutamente nulla, se non le cagate inerenti al telemarketing - vendita da call center).

Grant Cardone, Dan Lock, Jordan Belfort, Dan Kennedy, etc.

Ogni singola informazione, la modellavo - con la pratica - per il mercato italiano.

Dopo 6 mesi, i più intensi di tutta la mia vita, avevo abbozzato il mio primo metodo per vendere high-ticket.

Era aprile 2019, e le mie commissioni mensili segnarono un clamoroso 6.000 euro.

La mia vita era già completamente cambiata.

Ma potevo fare meglio, ne ero consapevole.

Continuai così a studiare e applicare senza sosta, ossessionato dalla vendita telefonica high-ticket.

Nel frattempo, mi ero messo a formare il mio team personale di venditori telefonici d’assalto, perché non potevo star dietro alla mole di potenziali clienti di Big.

Erano troppi, e il non parlarci significava non monetizzare (se sei un imprenditore prendi nota, qualunque cosa tu venda).

Per dar vita al team, creai un vero e proprio processo ingegnerizzato unico nel suo genere che aveva il compito di trasformare chiunque da ZERO a venditore telefonico d'assalto.

Così, selezionai quattro ragazzi e una ragazza, totalmente a digiuno sull’argomento “vendita” ma con tanta fame di lucro, e li trasformai in killer da chiusura high-ticket.

Per farti capire l’efficacia del processo step by step che avevo creato...

Nel giro di pochi mesi, le cinque “reclute”, diventarono il team telefonico d’assalto (TTA) più profittevole d’Europa battendo ben 2 record.

  • Giugno 2019: generarono la bellezza di 740.000€ in soli 14 giorni vendendo 325 biglietti per l’evento “La Realtà Non Esiste” (evento dal vivo firmato Big Luca Int.)
  • ​Gennaio 2020: ne generarono invece 854.583,90€.

Dopo il primo record, decisi di mettere a disposizione del grande pubblico il mio personale processo d’assalto ingegnerizzato…

...impacchettandolo in un video corso della durata di 21 ore.

Un distillato di tutte le informazioni che ho studiato e applicato con successo nel mercato italiano.

Un corso capace di portare risultati concreti a chiunque abbia voglia di mettersi in gioco.

Un corso capace di alterare la tua identità, rendendoti immune alle false credenze depotenzianti che ti tengono ancorato ad una vita dalle poche pretese.

Un corso capace di trasformarti da zero a venditore telefonico d’assalto in maniera automatica, perché è ingegnerizzato per farlo.

Sintetizzai infatti tutto il mio sapere, la mia esperienza e i miei risultati, in un processo step by step da seguire alla lettera lezione dopo lezione, esercizio dopo esercizio, in modo da ridurre all’osso i tempi per rendere operativi i miei studenti.

“Eh ma venditori si nasce!”

Cazzata colossale.

Non è vero che si nasce venditori.

Come ti ho detto, io stesso non ero per niente “portato” alla vendita e sono tutt’ora un tipo piuttosto riservato che adora starsene sulle sue.

Saper vendere è una normale competenza che, come tutte le altre, può essere facilmente imparata.

Insegnare a vendere è come insegnare a una persona a guidare la macchina o a usare il pc.

Nulla di eccezionale o impossibile..

L’unica cosa che conta è verificare che la fonte da cui attingi:

  • Sia in possesso delle giuste informazioni.
  • Le abbia testate sulla propria pelle e sappia che funzionano al 100%.
  • Sia realmente in grado di saper trasmettere tutto quello che sa.

Per il resto basta solo formarsi, studiare tanto e macinare chiamate.

E ti dirò di più:

Se non hai NESSUNA esperienza nella vendita hai un fottuto vantaggio.

Perché significa che nessuno ha intaccato il tuo inconscio con squallide tecniche tradizionali che NON funzionano per le vendite high ticket.

E non confondere il venditore telefonico d’assalto con uno di quei viscidi venditori invadenti, convinti che la vendita sia parlare veloce a macchinetta cercando di sovrastare il potenziale cliente mettendoci un sacco di energia e convinzione.

Purtroppo, è per colpa di questi elementi se spesso la vendita è associata ad una scocciatura in cui ti becchi solo un sacco di rifiuti.

Questo è quello che può succederti in un imbarazzante call center, nel cosiddetto telemarketing.

Ma non nella vendita telefonica d’assalto.

Non sarai un venditore porta a porta.

Non sarai “un ospite indesiderato”.

Tu sarai il consulente esperto che verrà ringraziato per la telefonata.

Questo perché parlerai solo con persone pre-qualificate che VOGLIONO parlare con te.

Non dovrai MAI fare chiamate a freddo con nessuno.

Non si tratta di vendita da call center.

Qui i potenziali clienti pronti ad acquistare, te li passa direttamente l’imprenditore, che non ha né tempo né focus per fare questo da solo.

Di conseguenza, il tuo unico compito sarà quello di fargli fare quell’ultimo passettino necessario all’acquisto.

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Ecco le storie dei membri del TTA

Nayke

Per essere un membro del Team Telefonico d’Assalto bisogna avere fame, ossessione ed essere infinitamente desiderosi di lucrare.

Per essere un VTA Top 1% questo non basta.

Servono costanza e un mindset di ferro. 

Torno alla sales page originale di VTA, leggo la mia vecchia testimonianza e sorrido.

Raccontavo di quanto fosse incredibile fare 6.000 euro in 2 settimane…

...di quanto il mio mindset fosse cambiato in pochi mesi…

...e di quanto fosse importante studiare, ripetere, applicare, lavorare, confrontarsi, chiamare, sbagliare e rifare tutto da capo, più volte e sempre meglio.

Ma soprattutto, raccontavo di quanto fosse fondamentale avere una tecnica efficace e testata per ottenere risultati concreti.

Sorrido non perché quello che dicevo non fosse corretto, anzi…

...sorrido perché sono cambiata, il mio mindset - ancora una volta - è cambiato, e idem i miei risultati sono cambiati.

Avere un processo step by step è fondamentale, ma non basta per essere un VTA Top 1%.

Essere un’ottima venditrice non mi bastava più, volevo essere la migliore. 

Guadagnare 6k in 2 settimane durante il primo lancio ha acceso una scintilla, un nuovo desiderio, un nuovo obiettivo: guadagnare molto di più.

Se al primo lancio, senza un portfolio clienti, senza troppa esperienza e con qualche errore ero riuscita a portare a casa +6k di commissioni in 2 settimane, cosa avrei potuto fare migliorando ogni singolo aspetto? Cosa avrei potuto ottenere limando ogni singolo dettaglio?

Ho lavorato giorno dopo giorno, capendo che per guadagnare di più non dovevo solo avere un mindset e dei paradigmi corretti…

...dovevo imparare a gestire le mie emozioni non facendomi influenzare dai fallimenti e dai successi.

Dovevo imparare ad essere fredda.

Parola d’ordine: ZERO emotività.

Ho lavorato con costanza, costruendo e gestendo un portfolio clienti importante formato da ottimi top buyer che monetizzo periodicamente.

Ho testato tecniche nuove, affinando ogni singolo dettaglio della mia preparazione, alzando così l’asticella…

...imparando a chiudere pack importanti e gestendo trattative estremamente complesse e lucrative.

Il nostro lavoro richiede fame, tecnica, un processo d’assalto studiato al dettaglio ma anche e soprattutto costanza.

Bisogna essere costanti, non accontentarsi, non mollare, spingere ogni giorno come se fosse l’ultimo, dare il massimo chiamata dopo chiamata e saper gestire le proprie emozioni.

Tutte queste skills mi hanno portato a chiudere pack da 24.000 euro, da 22.000 e così via.

Mi hanno permesso di guadagnare 16.194 euro in sole 2 settimane e mi porteranno a raggiungere obiettivi e tagliare traguardi ancora più importanti e lucrativi.

Un VTA Top 1% non si accontenta.

Come unico obiettivo ha quello di performare meglio e guadagnare di più.

La parola “abbastanza” non esiste.

Siamo delle macchine da soldi, fredde e sempre pronte a lucrare.

Nicholas

Vorrei partire dall’errore più caro - in termini di tempo e soldi sprecati - fatto all’inizio del mio percorso lavorativo:

Non facevo altro che “saltare” da un business ad un altro cercando il modo più facile per fare soldi ed avere successo…

...sempre accompagnato da poco denaro e scarse conoscenze.

Credimi, i “metodi di guadagno” li ho provati TUTTI.

Ho acquistato una svalangata di corsi e ho buttato soldi inutilmente, credendo per molto tempo che si potesse davvero, in qualche modo, far partire un “business” con un capitale esiguo.

Mi sbagliavo di grosso, ma l’ho capito tardi.

La mia situazione generale era un vero disastro: zero soldi, lavoro deprimente.

Non ero per nulla soddisfatto sia da un punto di vista lavorativo che personale.

Ma ad un certo punto, seguendo costantemente il Big (Big Luca), ho appreso un concetto…
 
...un concetto che mi ha finalmente guidato nella giusta direzione.
 
“Per raggiungere il livello delle persone di successo che tu oggi ammiri, non devi replicare ciò che loro stanno facendo ora. Devi replicare ciò che gli ha permesso di arrivare dove sono oggi. Devi seguire il percorso che loro stessi hanno fatto a loro volta per arrivare dove sono oggi”.

Per me fu una vera e propria illuminazione.

Mi serviva un RESET completo.

Dovevo fare “tabula rasa” e ripartire da zero.

Era novembre 2018, e per la prima volta sentii parlare di vendita telefonica high ticket da alcuni formatori americani (in Italia non se ne parlava ancora).

Quello doveva essere l’inizio del mio nuovo percorso.

Non si trattava di “business”, e nemmeno di “metodi di guadagno”.

Bensì di una high income skill (abilità ad alto rendimento).

Ovvero un’abilità che una volta imparata, mi avrebbe garantito guadagni fuori dal comune.

Mi ci tuffai a capofitto e scrissi subito ad alcuni formatori, tra cui Big Luca, per propormi come loro venditore.

A febbraio 2019, Big annunciò in una live che voleva formare un team vendita, così mandai subito una candidatura ufficiale.

Poco dopo, per la prima volta, entrai in contatto con Luca Cicchinelli, tramite una call su Skype in cui mi disse “live” che ero idoneo.

E a maggio 2019 ero ufficialmente a bordo della Big Luca International come uno dei suoi primi Venditori Telefonici d’Assalto.

Parlando dei miei risultati, solo con la mia attività da venditore, sono attualmente fisso su una media mensile di 6.000€ netti

...con picchi in alcuni periodi che toccano anche gli 11-12.000€ intascati nel giro di un paio di settimane di lavoro.

E non lo dico tanto per dire, ma voglio renderti partecipe delle REALI potenzialità della vendita telefonica d’assalto.

Per quanto mi riguarda, il mondo della vendita ha avuto un'influenza indescrivibile nella mia vita. 

Non solo mi ha permesso di sviluppare un'abilità ad alto reddito, ma soprattutto di acquisire il framework mentale essenziale per fare business…

...ossia l’importanza di ragionare con l’obiettivo di chiudere vendite, far entrare soldi in cassa e avere l’enfasi sempre sul profitto.

Solo DOPO aver imparato i principi della vendita high ticket, e dopo aver accumulato i capitali necessari (!!), sono riuscito a sviluppare alcuni miei business profittevoli. 

Luigi

Ho sempre voluto una vita finanziariamente soddisfacente.

La vedevo però come un obiettivo lontano…

...un qualcosa a cui avrei potuto pensare “più avanti”.

Quando però mi sono diplomato, nella mia mente è sbocciata questa domanda:

 “E adesso? Che faccio?”

Mi sono iscritto all’università manipolato dal fatto che “dai, la fanno tutti, vuoi che io non debba farlo?”

La risposta giusta era: “No, non devi farlo”.

O perlomeno non per forza, ne tantomeno solo perché “lo fanno tutti”.

Questo perché, in realtà, se vuoi raggiungere risultati fuori dal comune devi necessariamente fare ciò che la maggior parte delle persone NON fa.

Provo a spiegarmi meglio.

Se nella vita vuoi avere successo, NON fare per nessuna ragione ciò che fa la maggioranza.

Per fortuna questo l’ho imparato in tempo.

Quindi sai cos’ho fatto?

Dopo il primo giorno di lezione mi sono ritirato ed ho iniziato il mio percorso nel mondo del business.

O meglio, pensavo di esserci entrato ma poco dopo mi sono accorto che in realtà ero semplicemente caduto nel circolo vizioso dei “metodi di guadagno”.

Inutile dire che nel giro di un nonnulla ho perso tutti i soldi accumulati fino ad allora grazie a mance e lavori sporadici da liceale.

Non sapevo più dove sbattere la testa.

Poi, ad un certo punto, seguendo le persone giuste, ho capito che per avere veramente successo nel mondo del business servono soldi ed esperienza.

Dopo qualche settimana che avevo questa consapevolezza sono venuto a conoscenza del mondo delle skills alto pagate.

E indovina un po’ qual era quella che mi attirava più di tutte?

Beh, la più utile, la più versatile, la più veloce da mettere in pratica: la vendita telefonica high ticket.

Ho così colto al volo l’opportunità di entrare a far parte del TTA e da lì tutto è cambiato.

Ho iniziato ad accumulare denaro ed esperienza fin da subito.

Questo mi ha permesso di sviluppare i miei progetti imprenditoriali con tranquillità.

Il perchè è semplice.

Avendo una fonte di reddito elevata e senza i vincoli di un lavoro da dipendente non mi devo preoccupare se qualche investimento non va a buon fine o se c’è bisogno immediato di iniettare liquidità nelle casse aziendali.

D’altro canto, avendo fatto reale esperienza nel mondo della vendita so esattamente cosa devo fare per portare cash in azienda e farla prosperare.

Nel giro di due anni sono passato dall’essere confuso sul cosa fare per raggiungere il mio stile di vita ideale ad aver creato le fondamenta per la vita dei miei sogni.

Manuel

Mi guardo indietro e quasi non riesco a credere a quanto la mia vita è cambiata in 24 mesi.

Solo 2 anni fa mi dimettevo da un’agenzia facente parte della Commissione Europea: l’EUIPO. (European Union Intellectual Property Office)

Un lavoro da sogno per molti, niente da dire.

Giacca e cravatta, uffici di lusso vista mare, a contatto con funzionari europei, diplomatici.

Tutto bello.

A me però stava terribilmente stretto, per usare un eufemismo.

Passare le giornate lì dentro mi divorava l’anima, avevo la sensazione di buttare via la mia vita. 

Mi sentivo come in una prigione dorata.

Prendere ordini poi da persone che ritenevo assolutamente mediocri, era insopportabile per me.

Diciamo che odio in generale prendere ordini, figuriamoci da persone che non stimavo.

Così decisi di dimettermi.

Ti lascio immaginare il dispiacere e le preoccupazioni che diedi ai miei genitori, forse anche un pò delusi da loro figlio laureato in giurisprudenza che molla l’occasione della vita (secondo loro) così. 

E i miei amici mi prendevano per pazzo.
 
E forse pazzo lo ero, quando mi licenziai avevo giusto 2k in banca, e non avevo la prospettiva di un lavoro.

Avevo un mio business locale prima di iniziare ma lo avevo lasciato spegnersi per via del lavoro all’ EUIPO , e per risollevarlo mi serviva tempo, e cash.

E non avevo nessuna delle due cose.

Vivevo anche da solo, in Spagna, e avevo una fidanzata a Londra che desideravo incontrare periodicamente.

Ero andato in All in si può dire.

L’ultima cosa che volevo, ovviamente, era tornare a lavorare sotto le dipendenze di qualcuno.

Iniziai a cercar di capire come si potesse guadagnare online, ma non avevo neanche soldi da investire in formazione, figurarsi nei vari business che mi venivano in mente.

Poi una notte, mentre cercavo materiale con i quali formarmi su Youtube, mi sono imbattuto in un ragazzo che faceva i video da una spiaggia delle Mauritius (si trovava lì in vacanza), e iniziai a seguire compulsivamente tutti i suoi video.

Si chiamava Big Luca.

Cercavo di apprendere più nozioni possibili dai suoi video.

La sera non uscivo più, un po’ perché non avevo soldi da buttare, un po’ perché mi stavo riprogrammando la mente, ed erano cambiate le mie priorità.

Seguivo tutte le sue dirette da Dubai, e sognavo un giorno di farcela anche io.

E forse lo seguivo anche per quello: per sognare e trovare sollievo.

Sollievo dal resto della giornata, in cui mi sentivo giù, frustrato, sempre nervoso.

D’altronde, non potevo sentirmi altrimenti senza prospettive reali. 

Poi un giorno, in una live, Big disse che cercava figure da implementare nel team. 

Passai una settimana a scrivere la candidatura, soppesando ogni parola ed ogni virgola, cercando di far colpo. 

Passarono un paio di mesi, ma nessuna risposta. 

In un’altra live, qualche tempo dopo, a precisa domanda, Big Luca rispose che stava ancora cercando altre persone, ed era ancora possibile mandare la candidatura.

Decisi di mandarne un’altra, cosa avevo da perdere? 

Ma siccome lo ritenevo un tentativo “giusto per riprovarci”, questa volta scrissi di getto, in 5 minuti.

Questa volta passarono 20 giorni, e ricevetti un’email da Luca Cicchinelli.

Confesso che ogni tanto la riguardo emozionandomi.

Perchè da quel momento cambiò la mia vita.

Feci il primo colloquio, e mi disse in diretta che ero dentro. Stentavo a crederci.

Mancava un mese all’evento di Riccione. La Realtà non esiste. 

Seguirono lunghi meeting giornalieri, centinaia di ore ad allenarmi.

Le prime due settimane di lancio guadagnai più di 18.000 Euro.

Il resto è storia: ho incassato centinaia di migliaia di Euro in commissioni personali in un anno e mezzo, venduto pack da 22.000 Euro, ho avviato altri business (con il cash necessario questa volta), vivo in un attico sulla strada principale di Alicante, guido una Mercedes ultimo modello, soggiorno solo in Hotel 5 stelle, viaggio in Business Class.

Se qualcuno me l'avesse predetto, lo avrei preso per pazzo.

La cifra che prima guadagnavo in un mese, a volte la guadagno in un giorno.

E quello che guadagno di media in un mese ora, costituisce quello che guadagnavo prima in un anno.

Quando parlo con i miei genitori, sento che sono fieri di me, è questo francamente va al di là di tutte le cose materiali che posso permettermi. 

E il bello è che questo è solo il punto di partenza, non certamente di arrivo. 

Ma a parte gli aspetti materiali, certamente importanti, quello che più ha impattato positivamente, è la mia mentalità.

So che con le skills di vendita che ho acquisito, guadagnerò sempre un mucchio di soldi, skills tra l’altro replicabili in ogni business e che hanno ampliato il mio bagaglio culturale. 

Lavoro da dove e quando voglio (a volte anche più di prima) ma non riesco neanche a chiamarlo lavoro.

Per me è passione.

Non vedo l’ora di svegliarmi la mattina per mettermi a lavoro!

Posso lavorare poi da dove voglio.

L’inverno dell’anno scorso, per esempio, l’ho passato in un resort in Thailandia, da dove continuavo a lucrare serenamente al telefono sotto una palma, sorseggiando una Piña Colada.

La sensazione di libertà è unica e impagabile.

Inoltre mi rende orgoglioso il fatto di aver contribuito a cambiar la vita di centinaia di miei clienti, che partivano da ZERO, e che hanno emulato il mio percorso. 

Ricevo spesso messaggi di ringraziamento per averli manipolati ad acquistare i nostri percorsi, e sapere di aver impattato positivamente nella vita di questi ragazzi e ragazze, è una gioia impagabile. 

Diceva Leornardo Di Caprio in “The wolf of wall street” che i soldi ti fanno essere anche una persona migliore.

Ed è vero! Ora riesco anche ad essere d’aiuto a persone care o bisognose, e questo non ha prezzo. 

Per chi ha la volontà di iniziare un percorso diverso nella propria vita, per chi sogna di fare business, non c’è una maniera migliore rispetto a quella di iniziare con la vendita telefonica alto pagata. 

Poi ovviamente è possibile reinvestire in altri stream of income.

Oltretutto, in questo momento storico, con tutte le aziende che si stanno digitalizzando, questa skills è sempre più richiesta sul mercato. 

Che non è telemarketing, non c’entra assolutamente nulla con i call center.

La chiamiamo vendita, ma in fin dei conti è consulenza.

E può cambiare radicalmente la tua vita.

Edoardo

Sono entrato nel team della Big Luca come primo venditore (dopo Luca Cicchinelli) con alle spalle già un mio personal brand (settore Fitness).

Avevo già studiato vendita all’estero (ai tempi non esisteva VTA), ma il metodo appreso (che già utilizzavo per la mia attività) non era ottimale.

Chiudevo le vendite? Qualcuna sì, ma ci impiegavo un’eternità rispetto ad ora.

I motivi che mi spinsero ad entrare nella Big Luca Int. furono le potenzialità di apprendere informazioni dall’azienda top nel settore dell’online marketing e i potenziali guadagni.

Benché partissi già da un buon livello in termini di liquidità in banca e in termini di entrate mensili, l’idea di mettermi in tasca almeno 8/10k al mese (senza costi e senza dover fare customer service) era molto allettante.

Nel mio personal brand infatti ogni 10k non è utile, ma devo sempre tenere conto dei costi dei collaboratori, dei software etc.

Con la vendita telefonica invece, 10k sono 10k.

Le mie aspettative iniziali ovviamente si sono poi concretizzate.

I guadagni sono arrivati e grazie anche alle conoscenze apprese all’interno della Big Luca Int., come preventivato, il mio personal brand è cresciuto esponenzialmente.

Al punto che guadagno di più di quanto faccia con la vendita telefonica.

Ora ti potresti domandare: “Allora perché continuare con la vendita telefonica?”

Beh, i motivi sono 2.

Il primo è non essere costretto a dover vivere con i soldi prodotti dalla mia azienda.

Questo mi permette di poter reinvestire di più per farla crescere più in fretta.

Non è un caso se da quando sono entrato nella Big Luca Int, i risultati del mio business sono cresciuti mese dopo mese (come puoi vedere dalla dashboard).

Il secondo motivo è che fare il venditore in aziende top, ti permette di vivere e di respirare retroscena altrimenti inaccessibili.

Questo ti permette di ricevere skills sfruttabili in una miriade di casistiche/settori.

Con le competenze imparate parlando con i miei contatti diretti, dai corsi studiati e da tutti i case studies studiati, veramente potrei spendere le mie abilità in tantissimi modi.

Per questo motivo consiglio e consigliavo già anni fa (prima ancora che entrassi nella Big Luca e puoi verificarlo tu stesso) che fare il venditore è la cosa migliore che si possa fare all’inizio per tutti i motivi citati qui sopra.

È però necessario farlo attraverso aziende top e per questo motivo non potrei che consigliare di passare dalla Big Luca, che tutti i mesi aiuta centinaia di imprenditori con realtà concrete a crescere.

Arsen

“Vuoi cominciare a lucrare seriamente?”

Questa fu la domanda che mi posi prima di accaparrarmi il corso VTA a Ottobre 2019.

Mi sono affidato al mio istinto e alla fame, una fame insaziabile di voler fare la differenza…

...di voler essere diverso dal 99% delle persone che si lamentano perché pensano che la ricchezza sia qualcosa di raggiungibile solo con un gratta e vinci.

Proprio perché penso che molti che seguono il Big abbiano questa fame voglio essere onesto: non è stato facile.

C’è da farsi il mazzo.

Ma giorno dopo giorno, training dopo training, mi rendevo conto che guadagnare - ad esempio - 175€ in soli 10 minuti di conversazione fosse NORMALE (esempio reale tratto dalla mia prima vendita).

Detto ciò una cosa è certa: tutto è in vendita!

Saper come vendere qualcosa fa tutta la differenza del mondo.

Siano prodotti fisici, digitali, servizi, idee o sogni, quando studi il corso VTA capisci che puoi vendere davvero di tutto.

E quando hai questa abilità posso garantirti che il successo è proprio lì dietro l’angolo, è sufficiente APPLICARE. 

Investimento irrisorio e possibilità di lavorare ovunque sono solo due dei molteplici vantaggi di questo lavoro.

Un lavoro che fa tutta la differenza per un’azienda che ha bisogno di venditori non semplicemente “in gamba”, ma di “Top 1%”, perché saranno proprio loro ad incidere sul fatturato annuo.

Del resto, essere un venditore telefonico d’assalto che ha studiato VTA significa essere una risorsa preziosa per queste aziende, una risorsa che appunto può fare la differenza.

Infine posso solo dirti che sta a te prendere la decisione che cambierà la tua vita, come del resto ha cambiato la mia.

Infatti eccomi qua ad un anno di distanza a sottolineare che l’istinto e la fame non mentono mai, basta solo saperli ascoltare!

Gabriele

Avrei potuto accontentarmi di una vita mediocre, del così tanto ambito posto fisso a tempo indeterminato.

Non era quello che volevo.

Intorno a me non volevo persone monotone prive di obiettivi da raggiungere.

Mediocrità ad oggi significa essere poveri nel portafoglio e in una società basata sul consumo significa non poter vivere al 100%.

Ho testato diversi metodi di guadagno, senza risultati concreti e soddisfacenti.

Non mi davano niente ne economicamente ne a livello di competenze.

Quello che cercavo era un’attività che mi permettesse di sviluppare una competenza eterna, altamente pagata e trasferibile per sviluppare i miei progetti imprenditoriali futuri, che allo stesso tempo mi desse la possibilità di impilare cash in tempi relativamente brevi.

Quando è uscito VTA ho iniziato a studiare con un unico obiettivo, entrare nella Big Luca Int. e così è stato.

Ho iniziato a vendere quando ancora ero un dipendente, in attesa dei termini di fine contratto in seguito alle mie dimissioni.

Ad oggi ho stravolto completamente la mia vita, tutto è più eccitante e dinamico.

Sono in linea con i miei obiettivi.

Lavoro direttamente per il Big, seppur dislocati sono in costante contatto con un team motivato volto a raggiungere obiettivi sempre più grandi.

Ho acquisito la skill eterna e allo stesso tempo sto accumulando cash e iniziando a crearmi altre fonti di income.

Tutto questo in meno di un anno.

Senza la vendita telefonica non sarei mai riuscito a sviluppare questo percorso…

...non avrei mai avuto accesso alle informazioni esclusive di un business come quello della BigLuca Int…

...e non avrei iniziato ad impilare cash rapidamente e ad essere felice.

Tornassi indietro, rifarei esattamente la stessa scelta.

CUSTOM JAVASCRIPT / HTML

Se hai domande o dubbi metti alla prova il TTA chiamando ora il numero verde gratuito

Copyright 2021 - Big Luca International Consulting F.Z.E - Tutti i diritti riservati.

*This Website is not a part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this site is NOT endorsed by Facebook in any way. FACEBOOK is a trademark of FACEBOOK Inc.

Questo sito non fa parte del sito Facebook o Facebook Inc. Inoltre, questo sito NON è approvato da Facebook in alcun modo. FACEBOOK è un marchio registrato di FACEBOOK, Inc.